IXOOST
Una dock station di design che vive di passione e cultura artigianale italiana

Imprese • Views: 533

  • Una dock station di design che vive di passione e cultura artigianale italiana
    Ixoost_XiLO
  • Una dock station di design che vive di passione e cultura artigianale italiana
    Ixoost_Ot
  • Una dock station di design che vive di passione e cultura artigianale italiana
    Ixoost_EsaVox_Aldebaran

 

IXOOST realizza impianti audio tramite l’utilizzo di componenti provenienti dal mondo del motorsport, come collettori di scarico F1 e parti di carrozzeria.
Un oggetto che combina meccanica, arte e suono; un pezzo unico e personalizzato per ascoltare musica da iPod e iPhone.
Massima precisione nella lavorazione e nella tecnica sono alla base del successo di  IXOOST, realtà che opera a Modena, città votata alla costruzione artigianale delle più belle vetture al mondo.

Abbiamo parlato con Matteo Panini, ideatore e CEO di IXOOST

Ci può raccontare come la cultura è la piattaforma fondamentale su cui genera impresa e valore economico IXOOST?
Due sono gli aspetti culturali alla base di IXOOST. Il primo è sicuramente legato al territorio e alla sua cultura intrinseca fatta di esperienza, relazioni tra aziende e know how e l’altro è la nostra cultura personale che da una base prettamente accademica è via, via cambiata per soddisfare le esigenze aziendali.

Quali “circuiti” virtuosi si innestano tra cultura, occupazione, ricerca, formazione … all’interno della vostra impresa?
Direi che il primo è quello che esprime il territorio con la sua cultura “indiretta” per passare alla formazione, anche di tipo accademico, per poi finalizzarsi in quelli che possiamo chiamare stage di apprendimento per chi vuole iniziare ad entrare nel mondo del lavoro. Rimane, comunque, fondamentale implementare un forte programma di ricerca all’interno dell’azienda senza porre limiti territoriali ma, anzi, investigando fuori dai nostri confini.

La contaminazione culturale e le sinergie fra “mondi diversi” ritenete possano dare un contributo strategico e determinante nello sviluppo del vostro prodotto?
Assolutamente si, nel nostro caso specifico è proprio la “contaminazione” che ci permette di realizzare il nostro prodotto: musica, design, tecnologia e innovazione, sono solo qualche aspetto che normalmente dobbiamo considerare quotidianamente. La vera forza di IXOOST è proprio l’esplorazione che permette poi di attingere concetti da convogliare nei nostri sistemi audio.

Possiamo definire il vostro lavoro quale riferimento virtuoso di “un’impresa” che opera nella cultura mobile e più in generale della Manifattura 4.0?
Se oggi il costruire seguendo concetti di contaminazione culturale è possibile rispondere si, ma no. Secondo noi è la capacità di mettersi in gioco tutti i giorni analizzando il più possibile le diverse esigenze che consente di diventare virtuosi nel fare impresa. A noi piace molto come definizione del nostro lavoro essere considerati un’azienda “upstanding” cioè onesta nel riconoscere e valutare il quotidiano.

 

 

 

Tags: , ,

Comments are closed.